Alla scoperta dei mercatini di Natale di Vienna

I mercatini di Natale di Vienna rendono la stagione delle feste ancora più magica, e offrono la possibilità, ai turisti, di vedere la città sotto una luce diversa, tra addobbi e luci colorate. Così, chi visita la capitale austriaca tra metà novembre e inizio gennaio, se ne innamora subito. E come non potrebbe essere altrimenti, vista l’invasione delle casette natalizie in tutta la città?

Mercatini di Natale di Vienna: il più antico

Tra i mercatini, il più antico, nonché il più importante, è quello allestito in centro, in Piazza del Municipio. Soprannominato il “mercatino del Bambin Gesù”, anima il cuore di Vienna dal 1300 circa, regalando ai cittadini e ai turisti una vista davvero magica.

Mercatini di Natale di Vienna: il mercatino reale

Dei mercatini di Natale di Vienna quello presso il castello di Schönbrunn è assolutamente il più gettonato. Chiamato anche “mercatino reale”, è composto da circa 60 chalet allestiti nei pressi della reggia, dov’è anche presente un grande abete illuminato.

Mercatini di Natale di Vienna- Tramonto

Mercatini di Natale di Vienna: i mercatini nel cuore della città

I mercatini ospitati nel centro della città sono 4: quello a Freyung Platz, nella parte vecchia, quello a Maria-Theresien Platz, che conta circa 60 casette di legno, quello a Spittelberg, il quartiere delle gallerie d’arte, e quello di Karlsplatz.

Mercatini di Natale di Vienna: musica natalizie e clima di festa

Si ha davvero l’imbarazzo della scelta, e non resta che “perdersi” letteralmente tra gli stand, camminando per strada, accompagnati dalle note delle più celebri canzoni natalizie.

Mercatini di Natale di Vienna- Stand

Melodie, quelle che si possono ascoltare ai mercatini di Natale di Vienna, ben diverse da quelle rock e travolgenti suonate e cantate al Rocktoberfest, la festa della birra in chiave musicale di Vizzolo Predabissi. Anche se, forse, un “Jingle Bell Rock” in piena estate potrebbe essere davvero alternativo, specie se accompagnato dalla birra di Natale, una doppio malto ambrata a bassa fermentazione.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.