Serata remember woodstock

Il concerto che tutti abbiamo in mente e che ha fatto la storia della musica…Woodstock non è più il nome di una località, ma è oramai un’etichetta che tutti abbiamo in mente, sia chi lo ha vissuto, sia chi invece ne eredita l’identità e il fascino; un fascino vintage, ma che non sbiadisce con il passare degli anni, grazie ad un’identità carismatica già acquisita ed indelebile.

Una serata, “Remember “Woodstock” che, come dice il nome, vuole dare un tributo alla musica Rock anni ’60 e ’70, rispolverando, come se ce ne fosse bisogno, le sonorità mitiche di Hendrix, Santana, Crosby, Joe Cocker e l’ambientazione hippie che proprio nel 1969 raggiunse il suo apice.

Biografia della Cover Band – The SuperSonic

The Supersonics Band non si sa quando é nata, forse é sempre esistita dentro tutti noi. Nasce come trio, formato da Giovanni Gimpel, Fortu Saccà e Mao Granata. Lo spirito é quello di far vivere al suo pubblico quello che era il rock che gravitava attorno ai mitici anni ’70, cercando di riproporlo con la stessa carica e intenzione.
Vede in seguito unirsi a loro la chitarra e voce di Stefano “Mazze” Marchetti e le tastiere di Nicola “Nick” Gallo. La band ha tante sfaccettature. Arriva addirittura ad avvicinarsi al funky, grazie ad una imponente sezione fiati composta da Claudio Orsini(Sax Alto), Stefano “Marlon” Marinoni (Sax Baritono) e Saverio Airaghi (Sax Tenore), la Horn School Ramblers.
Band molto versatile e camaleontica, si esibisce dal quartetto semplice alla formazione completa di fiati e tastiere.
Collabora con la band la mitica chitarra di Sergio Aschieris.
Ripropongono brani di Beatles, Rolling Stones, Elton John, Deep Purple, Thin Lizzy, The Who, Tina&Ike Turner, Kool And The Gang, Joe Cocker etc. etc.
Come dicevano dei tali, “It’s only rock n roll, but i like it!”

Componenti della Band

  • Giovanni Gimpel
  • Fortu Saccà
  • Mao Granata
  • Stefano Marchetti: chitarra e voce
  • Nicola Gallo: tastiera.
  • Claudio Orsini: Sax Alto
  • Stefano Marinoni: Sax Baritono
  • Saverio Airaghi: Sax Tenore
  • Sergio Aschieris: chitarra
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.